Spiacente, questo articolo non è disponibile in inglese. United-Kingdom-flag-icon-26
Please ask, if you wish an english translation added

 

 

Z80NE

 

 

 

 

 

 

 


Tips & Tricks
o
Come faccio ?

Tips and Tricks

 

 Mini howtos e soluzioni a problemi comuni

 

 

 

 

 

Requisiti Software

Perchè tutto funzioni a dovere è necessario che sul vostro PC (Linux) sia installato un insieme minimale di software: Sistema di sviluppo C/C++, git, cmake, zxcc, mzt.

 

Sistema di sviluppo C/C++
openSUSE $ sudo zypper install -t pattern devel_C_C++
RedHat/Fedora based $ sudo yum group install 'Development Tools'
Debian/Ubuntu based $ sudo apt-get update && apt-get install build-essential
 
git
openSUSE $ sudo zypper install git
RedHat/Fedora based $ sudo yum -y install git
Debian/Ubuntu based $ sudo apt-get update && apt-get install git
 
cmake
openSUSE $ sudo zypper install cmake
RedHat/Fedora based $ sudo yum -y install cmake
Debian/Ubuntu based $ sudo apt-get update && apt-get install cmake

 mzt

mzt, o my z80 tools, è un completo cross-development kit per lo Z80 che comprende assembler, linker e smart disassembler. Si può scaricare da qui: https://www.z80cpu.eu/projects/78-data-articles/projects/76-mdz80 al fondo pagina, che include anche altre infomazioni utili. Il mio consiglio è di leggere.

Quindi:

$ tar zxvf mzt-1.0.0.tar.gz
$ cd mzt-1.0.0
$ make
$ sudo make install

 Se non ci sono errori il tutto verrà installato sotto /usr/local. Fate riferimento alla pagina di download per altre informazioni.

zxcc

ZXCC è un emulatore CP/M 2/3 bidirezionale che consente:

  • di utilizzare Hi-Tech C per CP/M come cross-compilatore sotto Unix.
  • usare gli strumenti di sviluppo  CP/M (MAC, RMAC, GENCOM, LINK) sotto DOS o Unix.

ZXCC è incluso nel repository ZDS per comodità, volendo può essere scaricato da qui, ma per semplicità si fa riferimento alla versione inclusa nel nostro repo git.

Per prima cosa scaricate il repository software, seguendo le istruzioni.

A questo punto eseguite (dalla directory ZDS):

$ cd support/zxcc
$ tar zxvf zxcc-0.5.7.tar.gz && cd zxcc-0.5.7
$ ./configure
$ make && sudo make install

A questo punto zxcc è installato, ma alcune utility (zxc, zxas, zxlibr) necessitano di una installazione particolare di HiTech C che è inclusa nella stessa directory support/zxcc. Fate così (da ZDS/support/zxcc):

$ tar zxvf cpm.tar.gz
$ sudo mv cpm /usr/local/lib    # se non avete spcificato una diversa directory di base tramite configure

That's all.

 

Download e Update

Il software sviluppato per lo Z80NE fa capo ad un unico repository globale su github. Anche se nelle pagine dei singoli progetti si fa riferimento a numeri di versione specifici per il singolo progetto il download è comunque unico e sempre riferito a github.

Perche questo?

Per due buone ragioni; la prima è che parte del software è dislocata su più subdirectory e spesso comune a più moduli, la seconda è che l'update del repository è il metodo migliore per seguire gli aggiornamenti senza il rischio di perdere nulla.

Come faccio a scaricare il repository?

Il repository si trova a questo indirizzo https://github.com/pbetti/ZDS ed è consultabile tramite browser. La copia locale cioè il download del repository, la prima volta, si ottiene così:

 $ git clone https://github.com/pbetti/ZDS

Otterrete una directory "ZDS" contenente tutto il possibile e anche l'impossibile ????. Seguite le istruzioni nei vari progetti per accedere al software specifico.

Come aggiorno il repository all'ultima versione?

Niente di più semplice, per le volte successive. Entrate nella directory ZDS e quindi eseguite

 $ git pull origin master

Ogni volta che eseguite questa operazione la vostra copia in locale del repository è completamente aggiornata.

Importante: Se eseguite delle modifiche in locale, si potrebbe verificare il caso in cui git non esegue l'aggiornamento perchè, appunto, la vostra copia del repository presenta dei cambiamenti per i quali non è stata eseguita una commit e relativo push sul branch origin master (per fare una push occorre avere i privilegi in scrittura a github). Per questo e per semplicità consiglio di duplicare sempre la directory ZDS e quindi lavorare sulla copia. Naturalmente ci sono metodi più sofisticati per risolvere i conflitti di merge tra versioni diverse del software. Se vi sentite abbastanza confidenti o se non è tutto chiaro, potete consultare il manuale di git.